News

Indennità 200 euro: a chi spetta, chi deve fare domanda

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il dl 17/05/2022 n. 50 – indennità una tantum per pensionati e altre categorie, che prevede la corresponsione di  200 euro da parte dell’Inps ai pensionati, ai dipendenti e ad altre categorie di persone che si trovano in condizioni particolari.

Le categorie a cui l’indennità verrà erogata d’ufficio sulla rata di luglio sono le seguenti:

Pensionati (con reddito non superiore a 35.000 euro), dipendenti, percettori di Naspi, lavoratori che siano stati beneficiari di indennità connesse all’emergenza Covid, beneficiari del reddito di cittadinanza.

Le categorie di seguito elencate, invece, dovranno presentare apposita domanda all’Inps con modulistica ad oggi non ancora disponibile:

lavoratori domestici, iscritti alla gestione separata, lavoratori stagionali e dello spettacolo, lavoratori autonomi privi di partita Iva, incaricati alle vendite a domicilio.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi ai numeri: 085.63889 – 085.4510348 – 085.61354 (centralino) o alla mail inapa@confartigianato.pe.it