News

Energia, bollette di luce e gas più leggere con Confartigianato

Dal 1 gennaio 2021 termina il Mercato Tutelato. Soltanto per l’elettricità e gas, le micro e piccole imprese italiane pagano, in media, oltre il 22% in più rispetto ai piccoli imprenditori europei. Il Consorzio Caem, di cui Confartigianato Pescara fa parte, nasce con l’ obbiettivo di ridurre la spesa energica delle imprese e dei privati (attraverso un App saremo in grado di farvi un preventivo e quantificare il Risparmio annuale).

Chi è interessato a verificare con urgenza l’entità del risparmio relativo allofferta luce/gas può inviare una mail a energia@confartigianato.pe.it allegando le ultime fatture di luce e gas, oltre al recapito telefonico.

Altrimenti, sarà premura del consulente energetico illustrarle più specificatamente i vantaggi offerti da questa iniziativa contattandola prossimamente, dopo le aziende che chiederanno una consulenza urgente

Inoltre,  dal 01/01/2021 (per le piccole imprese), dal 01/01/2022 (per le microimprese e per clienti domestici) cesserà l’appartenenza al mercato tutelato, per cui va individuato anticipatamente il nuovo gestore, altrimenti il rischio della mancata scelta è che venga individuato tramite asta o procedura da stabilire il nuovo fornitore di energia elettrica (ad es. tutti coloro che sono riforniti oggi da “Servizio Elettrico Nazionale” dovranno cambiare fornitore obbligatoriamente).

I commenti sono chiusi, ma trackback e pingbacks sono aperti.